128/2015: Andrea Camilleri, Una voce di notte, Sellerio 2012, pag 269

Andrea Camilleri, Una voce di notteTutto congiura perché Montalbano prenda atto del proprio compleanno e, bravando e brontolando, si lasci ferire dalla ruvida evidenza dei suoi cinquantotto anni. Soliloquista e monologatore, il commissario di Vigàta scivola talvolta in una dimensione immaginativa di minacciosa intensità, ma sa come governare la giostra che il mondo gli fa intorno e deludere i toni di urgenza e le intimazioni di resa.

Nuovi accidenti e strani, vili crudeltà e ampie atrocità, messinscene squallide o di fastosa turpitudine, si incastrano capziosamente in un gioco di scatole cinesi irto di replicazioni. Tutto comincia con il furto degli incassi in un supermercato. Seguono a valanga, come per una reazione a catena, delitti di crescente impatto. Il medico legale, Pasquano, ha il suo da fare fra tanto aroma di sangue. È burbero come sempre, nei suoi larghi giri di indisponenza; ma è cauteloso come mai.

Si fiuta aria d’intimidazione tutt’attorno. Si intuisce un disegno criminale guidato, con mano di ghiaccio e cinica impudicizia, lungo la zona d’ombra nella quale il potere politico convive e si confonde con quello del malaffare e della mafia: non senza i dimenamenti, le scorrettezze o le connivenze, più o meno attive, persino di alcune autorità preposte al rispetto della legge.

Lo stesso Montalbano, che è un rigoroso supervisore di dettagli e ha esatta intuizione scenica, è indotto a una cordialità cauta con i superiori ipocriti e pelosamente prudenti.” (Salvatore Silvano Nigro)

Andrea Camilleri nasce nel 1925 nella Vigàta del suo commissario Montalbano. Regista teatrale, autore e produttore radiofonico e televisivo, ha legato il suo nome ad alcune fra le più note produzioni poliziesche della TV italiana. Nel 1978 pubblica il suo primo romanzo: Il corso delle cose. Da allora non abbandonerà più la letteratura, pubblicando più di 80 volumi tra romanzi storici e civili, romanzi polizieschi, saggi e favole, tradotti in tutto il mondo, tra cui Il re di Girgenti, La concessione del telefono, Il birraio di Preston, fino al recente La piramide di fango, nuova avventura del commissario Montalbano.

http://temi.repubblica.it/iniziative-noir2014/2014/06/27/andrea-camilleri-una-voce-di-notte/


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: