Knut Faldbakken, Confine di ghiaccioArriva in questi giorni in libreria Ossessione(Compulsion, 2008) che è il ventunesimo romanzo scritto da Jonathan Kellerman nella serie dedicata al protagonista Alex Delaware.

Questa serie che narra le avventure e le indagini di Alex Delaware di professione psicologo è nata nel lontano 1985 con il romanzo When the Bough Breaks e attualmente è arrivata al volume n. 23 (Bones, 2008). Sono romanzi sempre accolti con entusiasmo dai suoi affezionati lettori e le vendite non conoscono flessioni.

In questa nuova indagine il tenente Milo Sturgis e Alex Delaware dovranno indagare su una lunga serie di delitti, avvenuti anche a distanza di parecchi anni, e tutti collegati dall’uso di automobili di lusso e dal nome di un uomo, Dale Bright, il cui contorto concetto di giustizia sembra condurlo a crimini folli ed efferati. Potrebbe essere proprio lui la persona da fermare prima che possa colpire ancora. Ma la sua identità sembra sparita nel nulla.

Jonathan Kellerman è nato nel 1949, è laureato in psicologia clinica ed è il più famoso scrittore statunitense di thriller psicologici, si dedica a tempo pieno alla narrativa, dopo una brillante carriera di psicologo infantile.

Nella sua carriera è stato insignito del premio Goldwyn, Edgar e Anthony, e ha concorso per lo Shamus. Vive in California con sua moglie Faye, anche lei una conosciuta e apprezzata scrittrice di mystery, e i loro quattro figli.

Il tenente Milo Sturgis e il suo amico psicologo Alex Delaware devono indagare su un misterioso omicidio commesso a Los Angeles. L’anziana vittima, Ella Mancusi, è stata accoltellata davanti casa da un uomo attempato che, a detta di un testimone, è fuggito dalla scena del crimine a bordo di una lussuosa auto nera. Ma questo delitto è soltanto l’inizio di una lunga e complessa indagine che porterà la polizia a imbattersi in una serie di altri crimini, avvenuti anche a distanza di parecchi anni, e tutti collegati alla presenza di quel tipo di automobile e di un uomo, Dale Bright, il cui contorto concetto di giustizia sembra condurlo a crimini folli ed efferati. Potrebbe essere proprio lui l’uomo da fermare prima che possa uccidere ancora. Ma la sua identità sembra sparita nel nulla… L’ultimo romanzo con Alex Delaware.

Ossessione di Jonathan Kellerman (Compulsion, 2008, Traduzione Sara Brambilla, Fanucci Editore, collana Gli Aceri, pagg. 386, euro 18,50) – ISBN 978-88-347-1456-

http://www.thrillermagazine.it/7482/l-ossessione-di-jonathan-kellerman