5/2016: Dolores Redondo, Il guardiano invisibile, Trad. Andrea Carlo Cappi,Feltrinelli 2013, pag 379

Dolores Redondo, Il guardiano invisibileRicorda un po’ la scalata al successo di Carlos Ruiz Zafón , l’autore di fortunati romanzi come Il gioco dell’angelo o L’ombra del vento (editi da Mondadori). Parliamo diDolores Redondo e del suo thriller Il guardiano invisibile(Feltrinelli), che dalla Spagna è partito alla conquista del mondo.

In uscita in questi giorni, si tratta del primo capitolo della cosiddettatrilogia di Baztán, che ha già conquistato migliaia di lettori in pochissimo tempo. Dalla sua pubblicazione, il 15 gennaio scorso, il romanzo è già stato ristampato cinque volte e venduto in quindici paesi diversi. E anche da parte del mondo del cinema sembra sia nato un precoce interesse: Peter Nadermann, produttore diMillennium , la saga tratta dai romanzi di Stieg Larsson, ha già acquistato i diritti per una trasposizione sul grande schermo.

Il libro racconta del ritrovamento del cadavere di un’adolescente, uccisa con un misterioso rituale. Le indagini sono affidate ad Amaia Salazar, capo della squadra omicidi della Policia Foral de Navarra, che sarà protagonista anche nei prossimi due capitoli.

Secondo la rivista spagnola El Cultural , Il guardiano invisibile di Dolores Redondo si inserisce in quel filone di gialli che vanno daPatricia Highsmith a Fred Vargas, attraverso Sue Grafton eKarin Fossum.

La scrittrice, classe 1969, dopo aver studiato legge si è data alla ristorazione, aprendo un locale di cucina basca. I suoi esordi la vedono come autrice di racconti per bambini. Prima de Il guardiano invisibile e della trilogia di Baztán (in corso d’opera), Dolores Redondo ha all’attivo un solo altro romanzo pubblicato, Los privilegios del angel, inedito in Italia.

di Andrea Bressa

http://www.panorama.it/cultura/libri/il-guardiano-invisibile-dolores-redondo-thriller/


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: