Ungheria, è morto a 66 anni lo scrittore Peter Esterhazy

Lo scrittore ungherese Peter Esterhazy, principale esponente del postmodernismo letterario dell’Ungheria, è morto oggi all’età di 66 anni. Lo riferisce il giornale locale Magvetö. Nato a Budapest il 14 aprile del 1950 in una delle famiglie aristocratiche più importanti dell’Ungheria, Esterhazy si dedicò totalmente alla letteratura dal 1978, dopo avere studiato matematica all’università Elte di Budapest, e diventò uno degli scrittori ungheresi più conosciuti al mondo.

Le sue opere sono state tradotte in oltre 20 lingue e hanno ricevuto diversi riconoscimenti, come l’Ordre des Arts et des Lettres in Francia, il Premio Herder in Germania, il Kossuth in Ungheria e il Premio della pace degli editori tedeschi. Il linguaggio di Esterhazy si caratterizza per il gioco linguistico, l’intertestualità e testi composti come mosaici. Nel romanzo ’Harmonia caelestis’ narrò la storia della famiglia e del padre prima di venire a sapere che il padre era stato un informatore per il regime comunista, ragion per cui un anno più tardi pubblicò una ’Versione corretta’. In un’intervista rilasciata a ottobre del 2015 aveva riferito che soffriva di cancro al pancreas da circa mezzo anno e le sue ultime due opere, ’Il colpevole’ e ’Diario del pancreas’, erano legate alla sua malattia.

http://www.lastampa.it/2016/07/14/cultura/ungheria-morto-a-anni-lo-scrittore-peter-esterhazy-NLoi1fSNfXFTWQSOKhx2oN/pagina.html


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: